Comune di
Casamicciola Terme

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

Visto l’AVVISO REGIONALE DI ALLERTA N. 040/2022 PER PREVISTE CONDIZIONI METEOROLOGICHE AVVERSE AI FINI DI PROTEZIONE CIVILE PER IL RISCHIO METEO, IDROGEOLOGICO E IDRAULICO emesso dalla Regione Campania –Protezione Civile Emergenza e Post-Emergenza che prevede dalle ore 0:00 del 26.09.2022 e fino alle ore 23:59 del 26.09.2022, i seguenti fenomeni meteorologici avversi per l’Isola d’Ischia:
Fenomeni rilevanti: Precipitazioni sparse o diffuse, anche a carattere di rovescio e temporale, localmente di moderata o forte intensità, in locale attenuazione dal pomeriggio.
Livello di ALLERTA (livello di criticità): ARANCIONE (moderata)
Tipologia di rischio: Idrogeologico Diffuso e Idraulico Localizzato
Principali scenari di evento ed effetti al suolo:
– Instabilità di versante, localmente anche profonda, frane superficiali e colate rapide di detriti o di fango;
– Significativi ruscellamenti superficiali, anche con trasporto di materiale, possibili voragini per fenomeni di erosione;
– Allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno;
– Innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con fenomeni di inondazione delle aree limitrofe,
anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, occlusioni);
– Scorrimento superficiale delle acque nelle strade e possibili fenomeni di rigurgito delle acque piovane con
tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse;
– Occasionali fenomeni franosi e possibili cadute massi per condizioni idrogeologiche particolarmente fragili, per la
saturazione dei suoli.

AVVISA ED INVITA LA CITTADINANZA

 Di evitare le zone esposte, guadagnando una posizione riparata rispetto al possibile distacco di oggetti esposti o sospesi e alla conseguente caduta di oggetti anche di piccole dimensioni e relativamente leggeri, come un vaso o una tegola;
 Di prestare attenzione alle zone depresse, ai luoghi della rete stradale prossimi ad impluvi, canali e corsi d’acqua soggetti ad esondazione;
 Di prestare attenzione a tutte le strutture soggette alle sollecitazioni dei venti (pali della pubblica illuminazione, strutture provvisorie, gazebo, ecc.);
 Di evitare con particolare attenzione le aree verdi e le strade alberate per la possibile caduta di rami o alberi.
 Di prestare attenzione ai mezzi in navigazione, con particolare riguardo alla nautica da diporto e lungo le coste e le marine esposte al moto ondoso;
 Di evitare la balneazione e l’uso delle imbarcazioni e assicurare preventivamente le barche e le strutture presenti sulle spiagge e nelle aree portuali.

Download Avviso (formato PDF)